Consiglio Nazionale

Il Consiglio Nazionale è composto da:

  • il Presidente;
  • i tre Vicepresidenti;
  • i Consiglieri Nazionali

Fanno parte del Consiglio Nazionale anche i Presidenti delle sedi Regionali costituite e Coordinatori delle Aree tematiche.

I membri del Consiglio Nazionale durano in carica quattro anni e sono rieleggibili. Il Consiglio Nazionale sovrintende all’attività della Società e provvede a quanto occorre per il raggiungimento dei suoi fini.

Esso riferisce all’Assemblea generale sull’attività della Società e ne attua le deliberazioni per il tramite dell’Ufficio di Presidenza.

Il Consiglio Nazionale emana il Regolamento delle Sezioni Regionali e di Ateneo.

Il Consiglio Nazionale si riunisce, di norma, quattro volte l’anno, su convocazione del Presidente o su richiesta di almeno cinque dei suoi membri.

Le deliberazioni sono prese a maggioranza semplice dei presenti. In caso di parità di voto prevale il voto del Presidente.

In caso di reiterata e non giustificata assenza dalle riunioni del Consiglio Nazionale, i Consiglieri potranno essere dichiarati decaduti dalla carica dall’Assemblea generale su proposta del Consiglio Nazionale.

E’ facoltà del Consiglio nazionale nel corso del primo mandato può cooptare componenti dai soci ordinari al fine del raggiungimento degli scopi sociali e per meglio procedere all’avviamento.

de Lucia Antonio

classe 1979, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Economia e Regolazione delle Amministrazioni Pubbliche presso l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” e ha approfondito il fenomeno del lobbying nella performance e amministrazione pubbliche. Dottore commercialista dal 2008, alcune esperienze internazionali gli hanno consentito di sviluppare importanti collaborazioni con multinazionali e fondazioni nel campo dell’internazionalizzazione e delle relazioni istituzionali.

Partecipa alle attività delle istituzioni europee quali Parlamento Europeo e Comitato delle Regioni dal 2004, e dal 2008 ha iniziato un percorso nelle organizzazioni internazionali giovanili. Primo italiano ad essere eletto Presidente del DEMYC – Democrat Youth Community of Europe – con status consultivo presso il Consiglio d’Europa, e rappresenta nelle attività dell’European Youth Centres e dell’ European Youth Foundation. Il DEMYC è membro della European Youth Foundation e promuove gli interessi dei giovani presso Unione Europea, Consiglio d’Europa e Nazioni Unite.

Nel 2019 è docente per il Lobbying nella performance delle aziende amministrazione pubbliche al Master di II° livello in Management dei servizi pubblici locali, dell’ Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

Mauro Barbini

Classe 1961, nato a Roma, coniugato, 1 figlio, funzionario del FORMEZ PA, responsabile serie attività internazionale dal 2004. Formazione universitaria con laurea in filosofia, in scienze sociali, Master Politiche europee  e Ph. D in Economia Pubblica. Esperto in politiche internazionali e cooperazione tra pubbliche amministrazioni. Ha lavorato a lungo nel settore del management pubblico e privato in ambito nazionale ed internazionale. Cultore della materia in Filosofia Politica presso l’università di Roma Tor Vergata. Nel 1990 è stato il primo neolaureato italiano a vincere la borsa di studio del Programma Comett ora Leonardo. Specializzazione in Risorse Umane e Relazioni Industriali conseguita a Belfast. Esperienza nei centri di ricerca quali Af Forum spin off del CENSIS in Eurispes, in Federlazio federazione delle Pmi. Ha pubblicato saggi sui temi della formazione e delle politiche europee e svolge attività di Project Leader in progetti di cooperazione tra attori pubblici. Ha lavorato presso il governo turco, libanese, tunisino, algerino, Autorità Nazionale palestinese, Croazia, Ungheria in qualità di esperto senior, di Project Leader e Residente.

Enrico Bocciolesi

Classe 1985, Laurea in Scienze della Formzione primaria all’Università degli studi di Perugia, Dottore di Ricerca in Scienza del Libro e della Scrittura (Italia) e in Pedagogia presso l’Universidad de Jaen (Spagna). Distinguished Visiting Professor di Pedagogia dell’alfabetizzazione presso l’Università di Guadalajara (Messico) e referente scientifico del Master Internazionale in Literacy. Membro di  gruppi di ricerca in Italia, Spagna e America Latina, membro scientifico e organizzatore di Congressi scientifici internazionali. Abilitato al ruolo di Professore di Seconda Fascia per Pedagogia Generale e Sociale.

Negli ultimi anni, ha condotto ricerche in diverse e prestigiose università internazionali, come Università Complutense di Madrid (Spagna), UNED (Spagna), Università di Cordoba (Spagna), Università dell’Estremadura (Spagna), Università di Jaen (Spagna), Università Internazionale dell’Andalusia (Spagna), Università Federale di Grande Dourados con l’UNESCO-Chair in Diversità Culturale, Territori di Genere e di confine (Brasile), Università di Brasilia (Brasile), Università di Guadalajara (Messico), Università del Nord (Colombia), Nova Southeastern University (USA), SUNY Empire State College (USA).

Ha diretto e partecipato a molteplici progetti di ricerca nazionali e internazionali, che coinvolgono la formazione degli insegnanti, l’apprendimento degli adulti, l’alfabetizzazione e l’uso dei testi elettronici per gli ambienti educativi.

Già Ricercatore t.d.a. di Pedagogia Generale e Sociale, è stato incaricato dal Rettore per l’Internazionalizzazione della Facoltà di Psicologia.

Ha pubblicato per ANAYA, UNED, Pearson, IGI-USA, Editorial Sintesis, Marcial Pons, Universitas, Editorial Universitaria Guadalajara University, Giuffrè Editore, Armando Editore, FrancoAngeli, Mimesis, Ledizioni, Aracne Roma, Anicia.

È giornalista europeo accreditato.

Massimo Buonauro

Massimo Buonauro, classe 1983, è Notaio in Roma dal 2013. Segretario Comunale nello stesso anno, senza mai entrare in servizio. Dottore di Ricerca in Istituzioni e Politiche Ambientali, Finanziarie, Previdenziali e Tributarie alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II nell’anno 2018. Nel 2006 consegue la Laurea in Giurisprudenza Università degli Studi di Napoli “Parthenope”. Docente alla Scuola di specializzazione per le professioni legali – Facoltà di giurisprudenza – Università di Napoli Federico II e dell’Università degli studi della Campania “L. Vanvitelli”. Nel 2014 è Docente al  Master di II° Livello Legalità e trasparenza alla LUISS di Roma. E’ attualmente Docente in corsi perfezionamento professionale, Corsi per la preparazione a concorsi nella Pubblica Amministrazione e Master.

Autore di numerose pubblicazioni in materia di Diritto Amministrativo.

Paola Costantini

Classe 1976, attualmente ricopre il ruolo di Responsabile dell’Ufficio Statistico dell’Università di Roma Tor Vergata, è delegato del Rettore presso la CRUI per i Ranking Nazionali e Internazionali dell’Ateneo, è Presidente del Nucleo di Valutazione dell’Università Telematica San Raffaele e componente del Presidio di Qualità dell’UniCamillus (Saint Camillus International University of Health and Medical Sciences). Dopo la Laurea in Economia e Commercio conseguita nel 2002 presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, ottiene nel 2003 il Master QSM in metodi quantitativi per la ricerca sociale e l’analisi di mercato, realizzato dall’Università degli Studi di Napoli Federico II, dall’Università di Salerno e dall’Università di Palermo. Nel 2008 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Economia dello Sviluppo presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. I suoi principali interessi di ricerca sono le analisi di efficienza e di efficacia del sistema universitario italiano attraverso metodologie statistiche multivariate, la valutazione della ricerca scientifica attraverso metodi quali-quantitativi. Dal 2012 al 2015 ha lavorato presso l’ANVUR, in qualità di esperto di valutazione del sistema Universitario e della Ricerca. Dal 2012 al 2014 è stato collaboratore esterno presso l’ISTAT, per i due progetti “informazione statistica territoriale settoriale per le politiche strutturali 2010-2015, Obiettivo Operativo 1.6” e “indagine sul consumo di energia e prodotti energetici da parte delle famiglie residenti in Italia. Dal 2007 al 2012 ha avuto numerosi contratti di docenza per le esercitazioni di Statistica 1 e 2 presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e per i master “Economia e Banking della piccola e media impresa” e MIMAP “Innovazione e Management nelle Pubbliche Amministrazioni” presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Nell’a.a. 2015-16 è stata titolare del corso di insegnamento di Statistica presso la Facoltà di Economia dello stesso Ateneo. E’ autore di diverse pubblicazioni relative a metodi di valutazione nell’ambito del sistema universitario.

Claudio Costantino

Classe 1983, esercita la professione di Avvocato in PwC TLS | Avvocati e Commercialisti quale esperto in Diritto Amministrativo e Diritto dell’Unione Europea. Dottore di ricerca in “Politica e Diritto comparati della Regione Euromediterranea” presso l’Università degli Studi Kore di Enna, Facoltà di Giurisprudenza, ha svolto diverse attività’ di studio e ricerca all’estero in materia di Diritto dell’Unione Europea e Diritto Pubblico comparato e, in particolare, nel 2013 e’ stato visiting student  presso la University of London, Institute of Advanced Legal Studies (IALS) e nello stesso anno presso la London School of Economic and Political Science (LSE) dove peraltro ha conseguito uno short course in diritto europeo ed internazionale.

Nel 2008 ha conseguito con il massimo dei voti il Master di II° livello in Funzionamento ed organizzazione della pubblica amministrazione presso l’Università degli Studi Roma La Sapienza, Facoltà di Giurisprudenza.

Nel 2007 ha conseguito cum laude la laurea specialistica in Giurisprudenza e nel 2005 la laurea in scienze giuridiche, all’Università degli Studi di Palermo, Facoltà di Giurisprudenza

Dal 2007 al 2011 è stato componente del Consiglio Universitario Nazionale (CUN) e del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

È autore di diversi articoli e saggi scientifici nelle materie di propria competenza nonché autore di una monografia nel settore dei servizi pubblici.

Gianfranco Dalia

Classe 1983, è un avvocato e lavora in qualità di esperto verifiche legali e amministrative in Invitalia. Attualmente supporta la struttura del MIUR nell’ambito degli adempimenti tecnico amministrativi ed istruttori connessi alla concessione e all’erogazione delle agevolazioni relative a Progetti di Ricerca industriale a valere su fondi nazionali e comunitari gestiti dagli uffici della direzione Ricerca del Ministero. Dopo la Laurea con lode in Giurisprudenza e un Master in Parlamento e Politiche Pubbliche alla LUISS, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Diritto Internazionale e Comunitario – XXVI ciclo – presso l’Università di Napoli Parthenope. Ha lavorato in qualità di consulente legale presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma e il Parlamento Europeo a Bruxelles. Come docente ha tenuto lezioni presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Parthenope, di cui è stato tutor didattico.

Crede nell’impegno civile. E’ stato coordinatore dell’Associazione Italiacamp in Campania, di cui è stato, successivamente, consigliere nazionale, con delega al Sud Italia. Sposato con Teresa, è appassionato di politica. Ha collaborato in qualità di avvocato al progetto “Rete dei Diritti”, un network di professionisti nel settore legale e non solo. Ama il cinema, la fotografia, viaggiare, leggere e raccontare storie. Tifa Napoli.

Domenico Fracchiolla

Classe 1976, Laurea in Relazioni internazionali, presso l’università LUISS Guido Carli di Roma e si è specializza frequentando un master in Diplomazia, presso la medesima università.

Dottorato di ricerca tra l’Istituto Italiano di Scienze Umane di Napoli (Scuola Normale Superiore di Pisa) e la Johns Hopkins University di Washington e poi Assegnista di ricerca presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma.

Abilitato all’insegnamento come professore Associato è, attualmente, docente di “Sociologia delle Relazioni Internazionali” per il Dipartimento di Scienze Politiche delle LUISS, ed è docente di “Storia delle Relazioni Internazionali” per il Corso di Preparazione al Concorso per la Carriera Diplomatica, della School of Government, della LUISS. E’, altresì, professore incaricato di “Relazioni Internazionali” per il Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell’Università degli Studi di Salerno, dove è membro del centro di ricerca “Internet Policy Research Center” ed è professore incaricato di Theory of International Relations presso la Link Campus University di Roma.

Svolge un’intensa attività di relatore in convegni internazionali, di docenza e di ricerca presso università straniere: Visiting Scholar presso l’Università di Berkeley in California, USA; la School of Advanced International Studies, della Johns Hopkins University di Washington d.c., USA; la Facultad de Derecio, Universidad de La Habana, Cuba; la Middle East Technical University di Ankara in Turchia.

E’ autore di oltre 40 pubblicazioni nei temi delle Relazioni Internazionali, della Diplomazia, della Cyber Security e del processo d’integrazione europea. E’ membro dell’International Political Science Association, della Società Italiana di Scienza Politica e dell’European Consortium for Political Research.

E’ Componente del Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Andria BdA, in qualità di amministratore indipendente.

Collabora con programmi d’informazione e approfondimento televisivi e radiofonici nazionali ed internazionali.

Fabio Forzini

Classe 1976, toscano, è psicologo iscritto all’Ordine, laureato con lode all’Università degli Studi di Padova, esperto in psicologia del lavoro e delle organizzazioni, ha maturato un’esperienza ventennale nella selezione, formazione e sviluppo delle risorse umane. Oggi è il Responsabile della formazione manageriale di una delle più grandi amministrazioni pubbliche centrali, che conta oltre 35.000 dipendenti.

Prima del suo ingresso nel mondo del lavoro ha praticato ciclismo a livello agonistico, è stato atleta azzurro e ha svolto il servizio militare nel Reparto speciale atleti. Terminata l’attività agonistica, si è sempre dedicato nel tempo libero alla promozione dello sport a vari livelli, passione che lo ha portato a conseguire una seconda laurea in Scienze delle attività motorie e sportive. E’ autore di libri e pubblicazioni scientifiche. Dal 2015 è Dottore di ricerca in neuroscienze e scienze cognitive; durante il suo percorso dottorale ha svolto ricerca sui processi motivazionali, attività che gli ha permesso di acquisire la certificazione di Doctor Europaeus.

Marco Galletti 

Classe 1984, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca nel 2013 presso la Scuola di diritto civile, internazionale e del lavoro dell’Università degli Studi di Padova.

Nel 2011 è stato Visiting Phd Student alla Tilburg University Law School – Department of social law and social policy. Laurea Magistrale in Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi dal titolo ‘’Il Contratto a termine: Un’analisi comparata’’. Avvocato dal 2011, iscritto all’Ordine degli Avvocati di Udine, è partner dello studio da lui fondato, nel 2019, assieme ai soci Stefano Buonocore ed Andrea Zoppolato e si occupa prevalentemente di diritto civile e del lavoro. E’ docente a contratto di diritto civile presso la Scuola di Legge Patavina, ha un’alta formazione giuridica e svolge incarichi in aziende come Organismo di Vigilanza di cui al d.lgs. 231/2001 Monocratico.

Luca Lamorte

Classe 1985, ricopre la carica di Social Media Manager all’ IOM – Agenzia delle Nazioni Unite per la Migrazione. Ha conseguito, nel 2016, un dottorato di ricerca in Storia e Politica Internazionale presso il Graduate Institute of International and Development Studies (IHEID) di Ginevra. Prima di ricoprire questa posizione, ha lavorato come consulente digitale per la Kofi Annan Foundation, come responsabile delle comunicazioni per la missione permanente del Sovrano Militare Ordine di Malta a Ginevra e per diverse agenzie di comunicazione, tra cui Publicis Copenhagen. Ha, inoltre, conseguito un Master in Storia dei conflitti Contemporanei presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, una laurea in Comunicazione politica ed Istituzionale presso la stessa Università e frequenta regolarmente corsi di aggiornamento in comunicazione digitale e sociale.

Claudio Lombardi

Classe 1973, ricopre il ruolo di Responsabile Amministrativo Delegato presso la Sapienza Università di Roma. Dopo la Laurea in Economia e Commercio conseguita nel 1996 presso l’Università degli Studi di Cassino, ottiene nel 2002 la Specializzazione in Diritto ed Economia delle Comunità Europee e nel 2006 il Master in Management, Auditing, Accounting & Control presso la Seconda Università degli Studi di Napoli. Nel 2014 ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia e Direzione delle Aziende Pubbliche presso l’Università di Salerno, concentrando il percorso di ricerca sulla comprensione delle ambiguità che il concetto di performance genera all’interno della PA. Ricopre il ruolo di organismo indipendente di valutazione ed è iscritto nell’Elenco Nazionale degli OIV presso il Dipartimento Funzione Pubblica. E’ docente in percorsi formativi sui temi della pianificazione, del controllo di gestione e del performance management. Dal 2012 al 2016 è stato membro della Commissione Controllo di Gestione e della Commissione Consulenza Direzionale presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta. E’ autore di pubblicazioni sul tema del controllo di gestione e della performance e ha svolto attività professionali e di consulenza in aziende pubbliche e private (Tari Scpa, CIS Nola, Buffetti, Banco Napoli).

Laura Losappio

Medico Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica e Dottore di ricerca in Immunoreumatologia. Ha lavorato a Milano  all’ ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, come medico borsista interessato a numerosi progetti di studio. Cultore della materia presso il Policlinico di Milano, al corso di Laurea  in Infermieristica, e Docente a contratto presso l’Università degli Studi di Foggia, al corso di Laurea in Infermieristica. Ha frequentato come Membro Junior la SIAAIC (Società Italiana di Allergologia e Immunologia Clinica) e l’ EAACI (European Academy of Allergy and Clinical Immunology) con ruolo di Referente dei progetti di studio e Rappresentante del gruppo di lavoro ‘Drug allergy’, rispettivamente.  Attualmente è Membro eletto sia del gruppo di lavoro ‘Medical care’ dell’ EAACI, sia della SIAAIC. 

Ha vinto due borse di studio per un progetto premiato dall’ EAACI con frequenza presso l’Ospedale di Metz. Autore di numerosi articoli su giornali nazionali ed internazionali e relatrice in seminari e congressi. 

Andrea Palladino

Classe 1968. Dal 2001 è funzionario analista economico – finanziario presso l’Agenzia delle entrate nella quale ha ricoperto varie mansioni passando da studi statistici ed econometrici sull’evasione fiscale e ricerche e proposte di schemi di federalismo fiscale al MEF, a incarichi operativi in ogni settore istituzionale dell’ente, dal controllo e accertamento, alla riscossione, al contenzioso e ai servizi al contribuente. Nel 2010 consegue il Dottorato di Ricerca in Economia Territoriale all’Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Nel 2007 consegue il titolo di Esperto in selezione e formazione del personale a conclusione di corso semestrale della Regione Campania. Nel 1997 consegue il Master in Comunicazione e relazioni pubbliche con l’istituto Forum Congressi  & Formazione di Napoli. Nel 1993 consegue Laurea in Economia e Commercio all’università di Cassino e del Lazio Meridionale. Dal 2012 si occupa attivamente della promozione del Dottorato di ricerca nelle amministrazioni pubbliche ai fini di una particolare considerazione del titolo nei concorsi di accesso alla dirigenza pubblica e nei passaggi interni di carriera dei funzionari pubblici, con proposte normative inoltrate attraverso rapporti con parlamentari, relazioni sindacali, contatti con associazioni studentesche universitarie e a mezzo social network.

Tito Silvio Patrelli 

Classe 1977, Diploma di Maturità Classica, Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia, Abilitazione all’esercizio della professione di Medico – Chirurgo, Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia con ”massimo dei voti e lode“, Dottore di Ricerca in Scienze Ginecologiche ed Ostetriche, Corso di Perfezionamento in Management delle Aziende Sanitarie ed Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie – EMMAS – Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. Attualmente Dirigente Medico dell’UOC di Ginecologia ed Ostetricia dell’Ospedale Regionale “San Bortolo” di Vicenza. Autore di oltre 150 pubblicazioni in gran parte su riviste peer reviewed ed ad elevato IF. Partecipante, Organizzatore, Relatore, Moderatore e Direttore Scientifico in oltre 200 Congressi/Corsi Nazionali ed Internazionali. Già Docente a contratto in corsi di laurea afferenti alla Facoltà/Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Parma. Fellowship presso la Ginekoloska Klinika dell’Univerzitetni Klinicni Center di Ljubljana con attività di ricerca sulla oncologia ginecologica, sui difetti del pavimento pelvico e sulle complicanze in chirurgia ginecologica. Fellowship in Chirurgia Laparoscopica Avanzata presso l’European Gynecologic Endoscopy School – UOC di Ginecologia ed Ostetricia – Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar. Vincitore della Borsa di Studio “OHSS: special treatments” del Dipartimento di Scienze Ginecologiche e della Riproduzione Umana dell’Università degli Studi di Padova. Eletto Socio effettivo della Society for Gynecologic Investigation – SGI/SRI. Vincitore dell’International Prize “Luciano Bovicelli” – Parigi 2012. I Premio A.G.U.I. / F.I.O.G. – Chirurgia Ginecologica – Roma 2008. Responsabile della Segreteria Scientifica della Rivista Italiana Di Ostetricia e Ginecologia (www.rostigin.com). Co-fondatore e Segretario Nazionale A.G.I.F. (Associazione Italiani Ginecologi in Formazione). Segretario Provinciale AOGOI di Vicenza. Socio delle più prestigiose Società Scientifiche Nazionali ed Internazionali di settore.

Andrea Giulia Monteleone

Classe 1991, laureata con lode (LUISS Guido Carli, 2014), LL.M. (Università degli studi di Torino e WIPO Academy – ITC, 2016), è una dottoranda in “Diritto ed Impresa” presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma (2016-2020). È stata una visiting Ph.D. candidate presso il Max Planck Institute For Innovation And Competition (Monaco, 2019) nonché presso il Centre d’ Études et de recherche en Droit de l’Immatériel (Parigi, 2018) e ha trascorso dei periodi di studio anche presso la Fordham University (New York, 2013) e la University of East Anglia (Norwich, 2011). Ha altresì partecipato al corso di perfezionamento in Diritto dell’Unione Europea, organizzato dall’Università degli studi di Napoli Federico II, ed ai corsi del programma CopyrightX, offerto dall’ Harvard Law School ed il Berkman Klein Center for Internet and Society. Le sue principali aree di interesse sono il diritto d’autore, la proprietà intellettuale, i media, la protezione dei dati personali ed, in generale, le problematiche relative alla regolazione delle nuove tecnologie. In questi settori ha pubblicato contributi su riviste italiane e straniere e ha partecipato a diverse conferenze in qualità di relatrice. E’ avvocato e ha collaborato anche con l’Ufficio diritti digitali dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

Francesco Morlando

Laureato in “Ingegneria dei sistemi idraulici e di trasporto” all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Presso il medesimo ateneo, nel 2015, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in “Ingegneria dei sistemi idraulici, di trasporto e territoriali”. Consegue l’Executive Master di II livello in “Management e Innovazione delle Pubbliche Amministrazioni” Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma, con una borsa di studio finanziata dalla SNA. Nel 2012 consegue il Master in “Diritto Ambientale” presso l’IPSOA Business School di Milano. Cultore della materia in diversi rami dell’ingegneria civile, è anche co-autore di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste nazionali e straniere. Dal 2016 al 2018 ha rivestito il ruolo di funzionario tecnico presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, occupandosi della vigilanza dei grandi impianti idroelettrici del Nord Italia e, più in generale, della gestione di appalti di opere pubbliche. Dal 2018 svolge il ruolo di Responsabile di progetto presso la Direzione Generale di Anas S.p.A., dove si occupa del coordinamento e della supervisione della progettazione delle nuove infrastrutture stradali realizzate in Lombardia. Dal 2019 è docente al Master di II° livello in “Ingegneria ed economia delle reti infrastrutturali e della logistica – INECRIL” dell’Università Telematica Pegaso e per l’Executive Master di II livello in “Management e Innovazione delle Pubbliche Amministrazioni Centrali – MIPAC” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma), nell’ambito dei quali si interessa delle applicazioni degli strumenti del controllo di gestione ai fini dell’efficientamento dell’operato di aziende pubbliche e private.

Giuseppe Porcaro

Capo Comunicazione e Responsabile per la Governance presso Bruegel, il ‘’think tank’’ europeo specializzato in analisi economiche. Ha un dottorato in geografia dello sviluppo conseguito presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli L’Orientale e una laurea in scienze internazionali e diplomatiche nel medesimo Ateneo. Tra il 2009 e il 2014  è stato segretario generale dell’European Youth Forum, e ha lavorato per la World Bank come specialista sulle politiche giovanili. Il suo primo romanzo, ‘’DISCO SOUR’’, pubblicato nel 2018, tratta della tematica del futuro della democrazia nell’era digitale.

Vincenzo Russo 

Medico Specialista in Cardiologia presso Unità Operativa Complessa Cardiologia ed UTIC Vanvitelli – AORN “Ospedali dei Colli” – Ospedale Monaldi di Napoli. Ricercatore Universitario in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare presso Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali, Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Abilitato alle funzioni di Professore di Seconda Fascia, settore concorsuale 06/D1, settore scientifico disciplinare MED/11 Malattie dell’Apparato Cardiovascolare. Visiting Professor Department of Cardiology Medical University of Warsaw (PL) Nel 2005 consegue con lode Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia presso la Seconda Università degli studi di Napoli e nel 2010 il Diploma di Specializzazione CEE in Cardiologia alla stessa Università. Nel 2011 consegue il Diploma di Perfezionamento Universitario in Formazione clinica, Comunicazione e Management in Cardiologia presso Università degli Studi di Padova. Nel 2013 consegue il Dottorato di Ricerca Fisiopatologia Medico-Chirurgica del Sistema Cardio-Respiratorio e Biotecnologie Applicate. Fellow della Società Italiana di Cardiologia (SIC) e dell’Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione (AIAC). Membro della European Society of Cardiology (ESC), della European Heart Rhythm Association (EHRA), della International Society for Holter and Non Invasive Electrocardiology (ISHNE), del Gruppo Italiano Multidisciplinare Studio della Sincope (GIMSI). Relatore a numerosi convegni scientifici cardio-aritmologici nazionali ed internazionali. Autore di più di 100 pubblicazioni edite a stampa su riviste scientifiche internazionali dotate di impact factor (H-index 22) e di numerosi capitoli di libri.

Rosaria Tiri

Classe ’82, lucana. Laureata in Relazioni Internazionali presso l’Università L’Orientale di Napoli, dal 2014 è Dottore di ricerca in Diritto internazionale e dell’UE. E’ cultrice di Diritto dell’UE e membro di progetti di ricerca e formazione nazionali e internazionali. Appassionata di lingue straniere e di copywriting, collabora attualmente con agenzie di traduzioni di documenti giuridici. Collabora, inoltre, con lo studio di famiglia di consulenza fiscale, tributaria e del lavoro di cui sta curando gli aspetti relativi alla privacy. Versatile ed aperta alle occasioni di arricchimento personale e professionale, ma soprattutto con una passione innata e costante per la ricerca e l’approfondimento delle tematiche di interesse.

Maria Vinciguerra

Classe 1979, è una ricercatrice e lavora attualmente a Milano, presso IFOM (Istituto FIRC di oncologia molecolare). 

Dopo la laurea in biotecnologie mediche, ha conseguito un dottorato di ricerca in Patologia Molecolare all’Università degli studi di Napoli Federico II. Spinta da un’insana passione per la comunicazione della scienza, ha conseguito, inoltre, un master in Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile (MaCSIS) all’Università degli studi di Milano-Bicocca.

E` stata membro dei direttivi della IFOM post doc Association (2014-2017) e della Federazione Italiana dei Biotecnologi (2007-2010), per la quale ha fondato e diretto la rivista di divulgazione scientifica online ‘’Orizzonti Biotecnologici’’ (2017-2010). Attualmente, oltre alla regolare attività di ricerca scientifica, è autrice di articoli di divulgazione scientifica per il blog ‘’Colpo di Scienza’’; collabora con uffici stampa di diversi musei scientifici e centri di ricerca; organizza giornate tematiche ed attività per festival della scienza; cura progetti editoriali e mostre scientifiche.

Daniele Virgillito

Classe 1977, laurea magistrale in Economia e Commercio, Dottore Commercialista, Dottore di ricerca in Economia Aziendale, Master in Management delle Imprese Sanitarie e Socio Assistenziali (EMMAS-SDA Bocconi), è stato Docente a contratto di Economia e Gestione delle imprese presso l’Università degli Studi di Catania.

Ha maturato una lunga esperienza accademica in Italia e all’estero. Vincitore della prestigiosa borsa di studio “Marie Curie”, è stato Visiting Scholar all’ ESADE Business School (Barcellona) e alla Drexel University (Filadelfia). I suoi principali interessi di ricerca e pubblicazioni sono legati ai fenomeni di start- up, imprenditorialità e sanità.

Oggi è Amministratore Delegato del più grande ospedale privato del sud Italia, presidente Nazionale dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti, componente del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Catania, è componente di numerosi Consigli di Amministrazione e, grazie all’esperienza maturata all’estero, è stato Co-Founder di spin-off accademici di successo.

Rosario Visone

Classe 1977, nato a Napoli, papà di un bimbo di 2 anni, Laurea in Economia e Commercio, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, laureato in Giurisprudenza, abilitando per la professione legale, Dottore Magistrale in Scienze Pedagogiche, PhD in Management Sportivo, Dal 2005 al 2007 è componente del Consiglio Universitario Nazionale (CUN) e del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Cultore della materia in diversi atenei, cattedra di Economia Aziendale, ha partecipato a vari progetti di ricerca ed alcune pubblicazioni; vanta diverse presenze in CdA di aziende pubbliche e private; è Revisore dei conti in Armena SpA, società della Città metropolitana di Napoli, CdA AMAV Ambiente e CdA  Agenzia di sviluppo Città del Fare.